Come pulire i nostri occhiali al meglio? Tutti i nostri consigli!

come pulire gli occhiali

Come pulire gli occhiali senza rischiare di rovinarli?

Indossare un paio di occhiali da vista con le lenti ben pulite è una delle sensazioni migliori che si possano desiderare.
Siamo sempre alle prese con aloni, impronte e sporcizia che non ci permettono mai di avere una visione nitida e piacevole attraverso i nostri occhiali.
E quante volte, poi, abbiamo semplicemente dato una passata alle lenti con un fazzoletto che avevamo in tasca, oppure con il lembo della maglietta che indossiamo peggiorando solamente la situazione?

Come pulire i nostri occhiali al meglio?

Come prima cosa è bene sottolineare che il panno in microfibra, che ci viene consegnato assieme alla custodia degli occhiali dal nostro ottico, è la nostra salvezza nel momento in cui abbiamo bisogno di pulire le nostre lenti in modo veloce senza ricorrere a fazzoletti o altro. Questi ultimi, infatti, oltre a non assicurare una buona pulizia possono anche graffiare le lenti in modo irreparabile. Il panno in microfibra, invece, riesce a catturare molta sporcizia e polvere depositata sui nostri occhiali senza arrecare alcun danno.
Ogni tanto, è buona abitudine lavare in lavatrice con un ciclo di lavaggio delicato tutti i nostri panni in microfibra per farli tornare come nuovi.

Se l’utilizzo della pezzuola non è più sufficiente è tempo di passare alla pulizia più profonda dei nostri occhiali.

Per farlo ci sono due metodi entrambi molto efficaci

Acqua e sapone

Lavare accuratamente gli occhiali con acqua corrente tiepida e qualche goccia di detergente per piatti con azione sgrassante. Basterà applicare una leggerissima pressione con le dita sulle lenti e con il detergente pulire a fondo anche tutta la montatura dove solitamente si accumula lo sporco a contatto con la nostra pelle e capelli.
Bisogna sempre fare attenzione a non esporre mai le lenti ad acqua troppo calda perchè l’apposito rivestimento potrebbe danneggiarsi e diventare opaco.

Spray detergenti appositi

Utilizzare gli appositi spray a base di soluzione lavante e alcool appositamente creati per la pulizia di occhiali e schermi presenti in commercio. Questa, oltretutto, rappresenta anche una comoda soluzione da portare con sè quando si viaggia e non si ha a disposizione il sapone sgrassante visto che le confezioni sono in piccolo formato comodo da mettere in borsa.
Basteranno un paio di spruzzate sul panno in microfibra (meglio se precedentemente lavato) e delicatamente scorrere prima attraverso le lenti e poi, se vi è necessità, sulla montatura.
Gli spray assicurano un’ottima pulizia senza lasciare residui di aloni oleosi.
E’ importante non utilizzare mai nessun altro tipo di panno che potrebbe avere all’interno fibre grezze che graffierebbero la lente.

Un ultimo accorgimento da adottare, in qualunque modo si scelga di pulire i proprio occhiali è sempre importante ricordarsi di non maneggiarli mai afferrandoli tramite le stanghette ma tenerli sempre saldamente tramite la parte centrale della montatura che va appoggiata al naso. In questo modo, eviteremo rotture o l’allentamento accidentale delle viti di supporto.

ItalianOptic è il tuo ottico di fiducia, vieni a scoprire tutti i modelli nei nostri punti vendita!

Altri articoli

Yves saint Laurent

Yves Saint Laurent

La storia, le curiosità e lo stile inconfondibile di Yves Saint Laurent La storia Fondato nel 1961 da Yves Saint Laurent e il suo partner

Read more >