Allergia oculare da piscina: quando il cloro fa male agli occhi!

allergia oculare piscina cloro

Allergia oculare da piscina e da cloro?
L’estate è quasi al termine, ma ci si prospetta ancora qualche bel bagno in piscina!
In questi casi occorre però prestare attenzione alle allergie che il cloro potrebbe provocare agli occhi.
Grazie al nuoto è possibile ottenere una serie di vantaggi non soltanto per la salute ma anche per il benessere mentale. Questa attività aiuta infatti a tenersi in forma, a tonificare i muscoli e allo stesso tempo a ridurre lo stress accumulato.
Oltre ai benefici però il cloro presente nelle piscine potrebbe creare una serie di reazioni allergeniche molto fastidiose.

Cloro: i rischi per la salute

Il cloro in alcuni casi rischia di causare dei veri e propri fastidi alla pelle e al’intero apparato respiratorio. I più colpiti però sono gli occhi in particolar modo se si è abituati a tenerli aperti mentre si va sott’acqua.
L’arrossamento e la contestuale irritazione possono generare anche gonfiore e bruciore.
Per prevenire questa situazione e l’insorgere di problemi più seri agli occhi è fondamentale adottare delle pratiche preventive.

Allergia oculare da piscina e cloro: come proteggere gli occhi

Nello specifico potrebbe rivelarsi utile utilizzare degli occhiali appositi, indispensabili soprattutto per coloro che sono soliti indossare le lenti a contatto. Quest’ultime tuttavia dovranno venire rimesse prima di immergersi nell’acqua altrimenti potrebbero creare delle contaminazioni fungine, virali o addirittura batteriche.
Oltre a questa pratica occorre risciacquare il viso con cura insieme a orecchie e occhi una volta terminato il bagno in piscina.
Naturalmente è chiaro che l’irritazione e il contestuale bruciore sono solamente delle situazioni momentanee che spesso tendono a scomparire dopo qualche ora. Per porre rimedio alle allergie è possibile comunque applicare dei colliri sugli occhi a base di camomilla e acido ialuronico.
Allo stesso modo anche le gocce lubrificanti svolgono un’importante azione e donano un immediato senso di freschezza e idratazione.
Se queste soluzioni non dovessero essere sufficienti si può ricorrere a dei rimedi naturali quali ad esempio gli impacchi a base di essenze vegetali come altea, petali di rosa e fiordaliso. Molto efficaci sono inoltre le piante lenitive e tonificanti.
Non bisogna dimenticare però che una reazione allergica agli occhi verificatasi a causa del contatto con il cloro presente in piscina potrebbe far insorgere altre problematiche che dovranno poi venire curate con il proprio medico.

ItalianOptic è il tuo ottico di fiducia, vieni a scoprire tutti i modelli nei nostri punti vendita!

Altri articoli

Yves saint Laurent

Yves Saint Laurent

La storia, le curiosità e lo stile inconfondibile di Yves Saint Laurent La storia Fondato nel 1961 da Yves Saint Laurent e il suo partner

Read more >